• Ho un nome importante ma le mie mani conoscono la fatica della terra.

    Molti anni fa mio nonno Cesare mi ha indicato la strada per la felicità:
    essere sé stessi e amare il proprio lavoro.

    Ho un cuore semplice e tenace. Credo che il domani vada costruito oggi
    con la passione e la determinazione di tutti.

  • Con la forza di tutti e con la volontà di cambiare

    potremo fare quello che abbiamo in mente e nel cuore

  • E la voglio insieme a voi.

    Voglio una Grosseto viva.

  • Credo in una politica del fare, del fare onestamente e del fare insieme.
    Una politica-madre che indichi la strada giusta da intraprendere
    e il bene di tutti da seguire.

    L’avventura che oggi iniziamo nasce da questo credo e dalla mia capacità
    di scegliere e di decidere. Di volere.

  • La poesia delle piccole cose

    per ridare vita alla nostra città

  • Una Grosseto solidale.

    Una Grosseto attraente e pulita.

    Voglio una Grosseto competitiva.

Tu sei qui

Quello che ho fatto

Dopo la Maturità scientifica, gli studi alla Scuola Superiore per Interpreti e Traduttori di Pisa e all’Accademia Navale di Livorno, inizia la mia esperienza nel mondo dei “grandi”, prima come traduttore e poi come ufficiale di complemento al Reggimento Piemonte Cavalleria di Trieste.

Ma il richiamo della mia terra è forte. E così decido di prendere le redini dell’azienda di famiglia in Maremma. Inizio come operaio non pagato, imparo il mestiere, con umiltà, e mi innamoro ancora di più dell’agricoltura e dell’allevamento.

Ma la passione per questo territorio è più forte dei confini della mia azienda. Così inizia il mio impegno a difesa del mondo agricolo e dei suoi lavoratori: divento presidente della Associazione Aprozoo Etruria, di Confagricoltura Grosseto, Membro del Consiglio di Amministrazione e Presidente della sezione Colture industriali di Confagricoltura Toscana, consigliere della Camera di Commercio di Grosseto, delegato nazionale di Confagricoltura, presidente di Confagri srl. Tra le battaglie combattute che più mi stanno a cuore, l’abolizione dell’Imu agricola.

Parallelamente, mi impegno in maniera attiva nel mondo produttivo: amministratore unico di M.E.SA. srl, di SA.BI. edilizia srl, membro del Comitato consultivo della Toscana per la Banca popolare di Vicenza, presidente di Co.Agri. Di recente sono diventato presidente di Grossetofiere.

Social

I miei tweet

#appello al #voto #vivarellicolonna #elezioni2016 #amministrative2016 #grosseto https://t.co/XFSa1pGb1H
VivarelliColonna (1 year ago)
#trasparenza è precondizione di #legalità https://t.co/o104plQU21
VivarelliColonna (1 year ago)
#Edilizia: nel dopo-crisi mancata adozione #strumentiurbanistici efficaci. Noi riusciremo a farla ripartire https://t.co/TMlxrl4eZX
VivarelliColonna (1 year ago)
Siamo autosufficienti: il nostro è riconoscimento democratico verso movimento politico competente #m5s #grosseto https://t.co/FwlkTO2HgW
VivarelliColonna (1 year ago)
#caccia #Atc: il Pd in #Consiglioregionale prepotente, superficiale, irresponsabile e dà agli altri colpe solo sue https://t.co/wEPLRMZcDe
VivarelliColonna (1 year ago)

Iscriviti alla newsletter





Contribuisci

Il tuo sostegno al nostro progetto