• Ho un nome importante ma le mie mani conoscono la fatica della terra.

    Molti anni fa mio nonno Cesare mi ha indicato la strada per la felicità:
    essere sé stessi e amare il proprio lavoro.

    Ho un cuore semplice e tenace. Credo che il domani vada costruito oggi
    con la passione e la determinazione di tutti.

  • Con la forza di tutti e con la volontà di cambiare

    potremo fare quello che abbiamo in mente e nel cuore

  • E la voglio insieme a voi.

    Voglio una Grosseto viva.

  • Credo in una politica del fare, del fare onestamente e del fare insieme.
    Una politica-madre che indichi la strada giusta da intraprendere
    e il bene di tutti da seguire.

    L’avventura che oggi iniziamo nasce da questo credo e dalla mia capacità
    di scegliere e di decidere. Di volere.

  • La poesia delle piccole cose

    per ridare vita alla nostra città

  • Una Grosseto solidale.

    Una Grosseto attraente e pulita.

    Voglio una Grosseto competitiva.

Tu sei qui

Rassegna stampa

18/06/2016 — «Voto lui perché è un entusiasta e perde la pazienza: è uno di noi»

GROSSETO Alessandra Paolini (nella foto), 46 anni, avvocato, sposata e madre di tre figli. Anche lei nel mondo del volontariato, non si è mai occupata di politica. 1. «Ho deciso di votare Antonfrancesco Vivarelli Colonna perchè mi convincono i suoi progetti per una Grosseto sicura, giusta, vitale, attraente, solidale e pulita. Mi convince soprattutto lui: non è un faccendiere della politica e il suo impegno risulta genuino. È riuscito a trasmettere a tutti un grande entusiasmo, in una città che era anestetizzata». 2. «Ho deciso di votare Vivarelli Colonna anche per la sua incoscienza.

17/06/2016 — «MANTERREMO LE PROMESSE»

«IL VIAGGIOche abbiamo iniziato ormai 6 mesi fa è stato un percorso fatto di plurali. Siamo consapevoli che solo con la forza di tutti e con la volontà di condividere una visione, possiamo fare quello che abbiamo in mente e nel cuore. Per dare alla nostra città un futuro migliore.». Così inizia l’appello della coalizione di centrodestra «Viva Grosseto» che sostiene la corsa a sindaco di Vivarelli Colonna e che è composta da Lega Nord, Forza Italia, Fratelli d’Italia, Mat, Maremma Migliore, Lista Vivarelli Colonna Sindaco, Prima Grosseto, Udc.

16/06/2016 — Politica in riskiò

In ottemperanza al divieto di immagini fisse in campagna elettorale, ecco il nuovo strumento di comunicazione: è il riskiò di Viva Grosseto, il mezzo verde e simpatico usato per diffondere il programma elettorale.

16/06/2016 — «Area vasta, conteremo»

IL SUD della Toscana si appresta ad allestire un fronte unito e compatto. Arezzo e Grosseto si stringono la mano. O meglio, il sindaco della città dell'oro, Alessandro Ghinelli tira la volata ad Antonfrancesco Vivarelli Colonna. Ieri a Grosseto per sostenere il candidato del centrodestra, Ghinelli, ha sposato a pieno le battaglie che anche Vivarelli Colonna intende portare avanti se eletto sindaco. «Se a Grosseto vince il centrodestra - ha spiegato Ghinelli- , possiamo far sentire la voce nell'area vasta con Siena in tema di rifiuti, trasporti e sanità».

16/06/2016 — Il sindaco Ghinelli è arrivato a supporto di vivarelli Colonna

GROSSETO La presenza di Alessandro Ghinelli - esattamente un anno fa eletto sindaco del centrodestra ad Arezzo - ha segnato il pomeriggio di ieri per il candidato della coalizione Viva Grosseto Antonfrancesco vivarelli Colonna.

16/06/2016 — «Il nostro Comune sarà trasparente»

«Un Comune che funziona è un Comune trasparente. La trasparenza è precondizione di legalità, non corruzione, adesione ideale e operativa ai principi e al lavoro portato avanti dall’autorità anticorruzione», dice Antonfrancesco Vivarelli Colonna, candidato sindaco del centrodestra. «La nuova amministrazione - dice - provvederà in prima battuta a completare i dati eventualmente mancanti nella sezione del sito istituzionale dedicata alla trasparenza, ottemperando agli obblighi di legge.

16/06/2016 — Il risciò con la propaganda mobile

In ottemperanza al divieto di immagini fisse in campagna elettorale, ecco il nuovo strumento di comunicazione in movimento: il risciò di Viva Grosseto, il mezzo “verde” che i volontari usano per spostarsi in città e consegnare i volantini.

12/06/2016 — «Noi il nuovo, senza confusioni con Verdini»

Tutto il centrodestra unito ha spinto Antonfrancesco Vivarelli Colonna al primo posto e adesso al ballottaggio conta di ripetere il successo di Ghinelli ad Arezzo. Lei si propone come il cambiamento dopo il governo Pd, però nei suoi consiglieri eletti, in caso di vittoria, ci sono persone che già erano in Consiglio con la giunta Antichi dieci anni fa.

15/06/2016 — «Della crisi è responsabile Mascagni»

GROSSETO «La crisi ha sicuramente inciso in maniera significataci sul grave rallentamento che ha subito il comparto edilizio nel nostro territorio. Tuttavia, se il Comune fosse stato in grado di adottare strumenti urbanistici efficaci, oggi l’economia di quel settore non sarebbe così drammaticamente stagnante. La responsabilità esiste, quindi ed è in capo a questa amministrazione e al presidente della commissione urbanistica: Lorenzo Mascagni». Non ha dubbi Antonfrancesco Vivarelli Colonna.

15/06/2016 — Una circonvallazione per evitare il passaggio dentro il capoluogo

GROSSETO Dopo le risposte del candidato Lorenzo Mascagni, poste dagli ambientalisti, sono arrivate anche quelle di Antonfrancesco Vivarelli Colonna. In quanti mesi Lei pensa di estendere a tutta la città di Grosseto la raccolta differenziata porta a porta? «Sono lontani i fasti in cui Grosseto, sotto la guida del centrodestra, era terza in Italia per raccolta differenziata. Adesso siamo gravemente carenti.

Pagine

Social

I miei tweet

#appello al #voto #vivarellicolonna #elezioni2016 #amministrative2016 #grosseto https://t.co/XFSa1pGb1H
VivarelliColonna (1 year ago)
#trasparenza è precondizione di #legalità https://t.co/o104plQU21
VivarelliColonna (1 year ago)
#Edilizia: nel dopo-crisi mancata adozione #strumentiurbanistici efficaci. Noi riusciremo a farla ripartire https://t.co/TMlxrl4eZX
VivarelliColonna (1 year ago)
Siamo autosufficienti: il nostro è riconoscimento democratico verso movimento politico competente #m5s #grosseto https://t.co/FwlkTO2HgW
VivarelliColonna (1 year ago)
#caccia #Atc: il Pd in #Consiglioregionale prepotente, superficiale, irresponsabile e dà agli altri colpe solo sue https://t.co/wEPLRMZcDe
VivarelliColonna (1 year ago)

Iscriviti alla newsletter





Contribuisci

Il tuo sostegno al nostro progetto